Messina, assessorato alla cultura: dopo le dimissioni di Todesco è calato il silenzio. Santalco: “evidentemente la cultura non interessa”

SantalcoQuando lo scorso mese di Ottobre l’assessore alla cultura Sergio Todesco lasciò l’incarico comunale per passare alla guida della Biblioteca Regionale ci aspettava una nomina in tempi brevi.

Purtroppo, ad oggi, dopo un mese dalle dimissioni di Todesco, l’assessorato Cultura e Identità resta vuoto in attesa che il Sindaco, Renato Accorinti annunci il nuovo nome.

Sulla vicenda è intervenuto il consigliere comunale di “Felice Per Messina” nell’area di centrosinistra Giuseppe Santalco: “non si parla di nuove nomine – commenta Santalco, come riportato su MessinaOra.it - e non abbiamo un programma sui futuri impegni dell’assessorato. Evidentemente la cultura non gli interessa”.