Maltempo in Calabria: esonda torrente nel vibonese.

1468587_766777233347789_1615711400_nIl torrente Ancinale, nel vibonese, è esondato a causa del violento nubifragio che si è abbattuto nelle scorse ore in Calabria. L’esondazione del torrente ha provocato allagamenti in alcune zone montane ed ha interessato in particolare i comuni di Serra San Bruno, Brognaturo, Spadola e Simbario. In alcuni casi l’acqua ha raggiunto i primi piani delle abitazioni. Sul posto stanno lavorando diverse squadre dei vigili del fuoco, che sono attualmente impegnate per far defluire l’acqua. La situazione, pur essendo di emergenza, è comunque sotto controllo. Sulla costa del Vibonese, pur interessata dal maltempo anche se in misura minore, non si registrano, invece, danni. Per ulteriori informazioni sui danni causati dal tempo nelle ultime ore visitate il sito www.meteoweb.eu