Mali, sgozzati due giornalisti francesi

images

Secondo il sito Malijet, la giornalista Ghislaine Dupont ed il suo cameraman Claude Verlon sono stati sgozzati. I cadaveri sono stati trovati a dodici chilometri da Kidal da militari impegnati nell’operazione Serval.

I due giornalisti, dell’emittente Radio France International (Rfi), erano stati sequestrati sabato 2 novembre da uomini armati mentre stavano facendo un reportage a Kidal, località nel nord-est del Mali. Lo hanno riferito fonti militari e della sicurezza locali. Il sequestro era avvenuto nel centro della città, sembra ad opera di almeno quattro persone. I due erano arrivati da pochi giorni a Kidal dalla capitale Bamako.