Mafia, processo trattativa: lettera Quirinale ancora non arrivata in Corte Assise

imagesNon e’ ancora pervenuta alla Corte d’Assise di Palermo la lettera del Quirinale in cui si informa che il Capo dello Stato Giorgio Napolitano e’ pronto a testimoniare a Palermo nell’ambito del processo per la trattativa tra Stato e mafia. A renderlo noto, all’apertura dell’udienza, e’ il Presidente della Corte d’assise Alfredo Montalto. “In relazione ad alcune richieste avanzate nei giorni scorsi dai legali sulla lettera del Quirinale – spiega Montalto – si informa che non e’ ad oggi pervenuta alcuna lettera”. Montalto si riserva “allorche’ la lettera perverra’, di esaminarla e ove il contenuto sia rilevante per il processo” e’ disponibile a mettere il materiale “successivamente a disposzione delle parti per le eventuali rispettive valutazioni e determinazioni”.