Mafia, Montanaro: “Spatuzza pentito vero fra male assoluto e conversione autentica”

images“Chi si aspetta degli scoop rimarrà deluso, nel libro ho voluto raccontare la storia di Gaspare Spatuzza con le sue parole, di mafioso prima di pentito poi, approfondire soprattutto il suo percorso di pentimento sul piano morale e mi sono convinta che sia un pentito vero, che abbia compiuto un autentico percorso di conversione, anche religioso e umano, partendo dal male assoluto”. Giovanna Montanaro parla così, all’Adnkronos, del suo ‘La verità del pentito’, con un’ampia intervista appunto a Gaspare Spatuzza, nelle librerie da oggi per Sperling & Kupfer, con una prefazione di Pietro Grasso.