Il Parlamento Italiano raccontato dai Simpson con dissacrante ironia

Sky: 10 anni; cronologia di un decennio di novitàLa fama del Parlamento italiano, e soprattutto dei suoi “sistemi” ha varcato i confini nazionali. Non c’è di che essere orgogliosi, persino un famosissimo quanto irriverente cartone americano come “I Simpson” parla di noi e dei nostri deputati.

Il questo video il giornalista mette in luce, in una particolare “inchiesta” le malefatte degli scolari che, secondo quanto riferito al direttore Skinner non hanno nulla da invidiare ai metodi della loro alleata Italia.

“Questa scuola è più corrotta del Parlamento Italiano” afferma perentorio Kent Brockman, il mezzobusto più famoso dei cartoon.

Chissà cosa ha dato agli autori dei Simpson questa impressione, forse i processi che vedono coinvolti esponenti di spicco della politica nostrana per accertare reati quali consussione, compravendita di senatori o peculato..chissà.

Allora inviamo un messaggio dal nostro splendido stivale agli amici americani: non è vero che la scuola di Springfield è peggiore del nostro parlamento cari Groening, Simon & Co. Semmai il contrario. Informatevi meglio prima di animare i vostri disegni!

http://www.youtube.com/watch?v=msWglH3PhEk