Gioiosa Marea (Me): i dettagli dell’incidente mortale di ieri in autostrada

incidenteSi chiamava Eliseo Cottone, aveva 53 anni ed era di Patti, l’uomo che ieri ha perso la vita in un tragico incidente sull’autostrada A20 Messina-Palermo, all’altezza di Gioiosa Marea. Cottone stava viaggiando in direzione Messina alla guida di un furgoncino Peugeot insieme ad un amico 70enne quando, per cause ancora in corso d’accertamento, ha perso il controllo del mezzo mentre percorreva il viadotto “Torretta”.

Le barriere di protezione non hanno retto all’impatto e il furgoncino è volato giù nella scarpata, ribaltandosi più volte. I due occupanti sono stati sbalzati fuori dall’abitacolo e Cottone ha battuto violentemente la testa sull’asfalto, morendo sul colpo. Il 70enne invece è finito su alcuni cespugli, che gli hanno salvato la vita.

Foto di Nino Agnello tratta dal sito Gioiosani.it.