Forza D’Agrò (Me): tre arresti per associazione a delinquere, incendi, minacce e altri reati

manetteA Forza D’Agrò (provincia di Messina) i Carabinieri della compagnia di Taormina hanno dato esecuzione ad ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di in 37enne ed un 19enne ritenuti responsabili di associazione per delinquere, incendi aggravati, minacce, danneggiamenti e altro. Un altro 18enne sempre residente a Forza D’Agrò è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

Le ordinanze eseguite in data odierna concludono una complessa attività di indagine condotta da militari della locale stazione a fronte di numerosi reati che avevano ingenerato grave sentimento di soggezione nella popolazione locale. I delitti sono stati commessi nei comuni di Forza D’Agrò, Santa Teresa di Riva, Roccafiorita e Pagliara, dal giugno del 2012 ad oggi.