Etna: nuova attività stromboliana dal cratere sudest

etna eruzioneUna nuova attivita’ stromboliana e’ in atto dal Nuovo cratere di sudest dell’Etna. Iniziata ieri alle 17, la nuova fase e’ stata registrata dagli strumenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia di Catania, ma non e’ stata finora visibile dalle telecamere causa delle nubi che avvolgevano il vulcano. Dal cratere non emergono colate laviche e non c’e', fino a questo momento, emissione di cenere. Il livello del tremore e’ basso. L’attivita’ e’ concentrata sulle zone sommitali dell’Etna. Nessun problema per l’aeroporto, che e’ operativo.