Etna: dopo l’eruzione stamattina una leggera scossa di terremoto, magnitudo 2.3

1463536_675485832482635_1746678077_nDopo la nuova eruzione stromboliana di ieri sera, breve ma molto intensa, l’Etna da’ stamattina con un terremoto un altro segnale della sua fare di attivita’. Come riporta l’AGI, l’evento si e’ prodotto stamattina alle 11.43 sul versante Sud del vulcano e ha avuto magnitudo 2.3 sulla scala Richter.  L’epicentro e’ stato localizzato tra i Comuni di Adrano, Bronte, Biancavilla e Santa Maria di Licodia. Il sisma e’ stato superficiale, a soli nove chilometri di profondita’, ulteriore conferma della sua origine vulcanica.