Etna, ancora esplosioni e cenere

ETNA: IGNV, ERUZIONE SPETTACOLARE MA NON PERICOLOSAUna nuova serie di esplosioni accompagnata da una “discontinua e impulsiva” emissione di cenere, dispersa subito dal vento, ha interessato il nuovo cratere di Sud-Est dell’Etna. Una analoga attività era stata registrata anche ieri dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia di Catania, che monitora il vulcano. Nessun problema per l’aeroporto, i cui settori aerei sono rimasti aperti.