Don Puglisi: le reliquie del prete beato visitano tutte le parrocchie palermitane

DON PUGLISIDopo la tappa di Brancaccio, all’istituto comprensivo intitolato al parroco-martire ucciso dalla mafia nel 1993, – riporta l’Agi – continua la peregrinatio delle reliquie del Beato Giuseppe Puglisi in tutte le parrocchie palermitane.
Questa settimana il reliquiario sara’ nella zona pastorale: Settecannoli-Sperone. L’iniziativa e’ stata voluta dal cardinale Paolo Romeo per fare memoria del nuovo Beato e delle sue scelte di evangelizzatore, indicate come modello pastorale per tutta la Chiesa siciliana. L’elenco completo delle parrocchie con le date fino al 12 dicembre del Primo Vicariato e’ pubblicato sul sito dell’Arcidiocesi di Palermo. I quartieri coinvolti in questa prima fase sono: Brancaccio, Ciaculli, Sperone, Settecannoli, Villagrazia, Falsomiele, Villa Tasca, Mezzomonreale, Montegrappa, Santa Rosalia. Il reliquiario del nuovo beato proclamato il 25 maggio scorso, andra’ poi anche negli altri quartieri di Palermo.