Corigliano Calabro (Cs), flash mob per ricordo sedicenne uccisa

A Corigliano flash mob per ricordare Fabiana LuzziPrimo fash mob per non dimenticare Fabiana Luzzi, la sedicenne uccisa e bruciata viva dal suo fidanzatino il 26 maggio scorso a Corigliano Calabro. Stamane nel parco di Corigliano Calabro un gruppo di ragazze del Centro italiano femminile e del centro antiviolenza “Fabiana Luzzi” ha dato vita ad un flash mob esibendosi in una danza per dire no alla violenza ed ai soprusi contro le donne. Erano presenti anche due sorelle di Fabiana.