Conclusa protesta familiari imputati per strage di Duisburg nel Duomo di Reggio

20131124_123942_resized_1Si è conclusa la protesta delle familiari di Giovanni Strangio e di Giuseppe Nirta che si sono incatenate nel duomo di Reggio Calabria in occasione della cerimonia per la Madonna della Consolazione. La protesta si è conclusa dopo l’intervento di polizia, carabinieri, Procura della Repubblica e Diocesi. I rappresentanti istituzionali hanno avuto modo di parlare con le cinque donne, di cui tre si erano incatenate, ed al termine del colloquio si è conclusa la protesta.