Clonava carte di credito: rumeno ricercato dalla Spagna preso sull’A3 a Vibo Valentia

Diciassettenne ucciso nell'Agrigentino, ferito 21enneUn romeno, ricercato su mandato di cattura europeo, e’ stato arrestato dalla polizia stradale di Vibo Valentia sull’autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria, all’altezza dello svincolo di Vibo-Sant’Onofrio. Nelu Florescu, 30 anni, destinatario di un provvedimento di arresto europeo emesso il 3 ottobre scorso dall’autorita’ giudiziaria spagnola poiche’ giudicato colpevole di associazione a delinquere finalizzata alla clonazione delle carte di credito era alla guida di un Tir, con a bordo altri due cittadini romeni, ed era diretto a Rosarno (Rc) per scaricare della merce. Arrestato ai sensi della normativa sulle rogatorie internazionali, e’ stato trasferito nel carcere di Vibo Valentia a disposizione della Corte d’Appello di Catanzaro competente per le procedure di estradizione.