Catturato in Francia il latitante Giovanni Franco, elemento di spicco del clan Barreca

squadra mobilePersonale della Squadra Mobile di Reggio Calabria, supportato dal Servizio centrale operativo, ha catturato ad Antibes, in Francia, il latitante Giovanni Franco, 66 anni, considerato un membro di rilievo del clan della ‘ndrangheta dei Barreca. Nei confronti dell’uomo la Procura generale di Reggio Calabria aveva spiccato un’ordine di carcerazione nel febbraio dello scorso anno.  Alle ricerche del 66enne, hanno continuito l’Interpol e la Polizia francese. Completata la procedura per l’estradizione in Italia, finirà dietro le sbarre per scontare una condanna, con sentenza passata in giudicato, a undici anni e quattro mesi di reclusione per associazione a delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti