Catanzaro, sequestrate aree e impianti per rifiuti

images 8I carabinieri del nucleo operativo ecologico di Catanzaro hanno compiuto numerosi controlli durante i quali sono state sequestrate alcune aree e impianti per lo stoccaggio di rifiuti. Durante i controlli sono state denunciate sette persone. Tra le strutture sequestrate c’è un’area di 4.000 metri quadrati, un capannone, 1.000 quintali di pneumatici usati e un impianto di lavorazione di materiale inerte. Il valore complessivo dei beni sequestrati è di circa 3 milioni di euro.