Catanzaro, Guardia di Finanza: contrasto al traffico illecito di sostanze stupefacenti

images22 denunciati, 92 segnalati in prefettura e 13 arrestati, ed oltre 2.000 grammi di stupefacenti, nella maggior parte del tipo “marijuana” e “hashish”. E’ il bilancio di una serie di controlli effettuati dalla guardia di finanza di catanzaro e lamezia terme dall’inizio dell’anno, rivolti alla prevenzione e repressione dello “spaccio” e dell’uso illecito di sostanze stupefacenti.

Dall’inizio di quest’anno sono stati continuamente eseguiti, anche in forma occulta, mirati controlli antidroga presso lo scalo ferroviario di lamezia terme centrale, nell’aeroporto alla sede ed in prossimita’ di scuole e locali pubblici, particolarmente frequentati soprattutto da adolescenti ed appartenenti alle “nuove” generazioni.

Proprio i piu’ giovani, infatti, si sono rivelati, nel lametino, principali vittime del fenomeno illecito, se si tiene conto che, fra l’altro, su un totale di 63 segnalazioni amministrative per assunzione illegale di sostanze stupefacenti effettuate dai “baschi verdi”, ben 45 riguardano persone che non hanno ancora compiuto il trentesimo anno d’eta’.

La situazione non migliora di molto sul versante dello “spaccio” di stupefacenti – spesso gestito o controllato dalla criminalita’ organizzata locale – tenuto conto che su 13 persone arrestate e 22 denunciate a piede libero alla magistratura, 10 non hanno raggiunto i trenta anni.

Proprio la giovane eta’ permette ad alcuni spacciatori, del tutto privi di scrupoli, di confondersi facilmente fra i quasi coetanei, a volte avvicinati perfino in prossimita’ degli istituti scolastici frequentati da questi ultimi.
Nell’azione operativa delle “fiamme gialle” un ruolo sempre prezioso hanno le unita’ cinofile di lamezia terme, specializzate nello individuare il possesso e la presenza di stupefacenti, anche occultato in bagagli o camuffato con altri odori.

Infatti, molti controlli, che hanno poi permesso di sequestrare effettivamente sostanze illecite di vario genere, sono stati eseguiti proprio su specifica e precisa indicazione del cane antidroga.