Catania, la cosca Laudani recuperava crediti per gli imprenditori: 9 arresti

CarabinieriI Carabinieri del Comando provinciale di Catania sono impegnati in queste ore nell’esecuzuone di un’ordinanza di custodia cautelare emessa a carico di nove persone ritenute contigue al clan Laudani. L’inchiesta, gestita dalla Direzione distrettuale antimafia del capoluogo etneo, coinvolge pure diversi imprenditori. I reati contestati agli indagati sono estorsione e rapina. Secondo quanto emerso nel corso delle indagini, alcuni proprietari di aziende si sarebbero serviti di soggetti appartenenti all’organizzazione mafiosa per recuperare il denaro di cui erano debitrici le vittime.