Castrovillari, Battaglia: “Apprezzo la scelta di ancini e mi impegno a dare vita al Club Forza Silvio”

images«Anche io voglio continuare a stare dalla parte del Presidente Silvio Berlusconi». È quanto ha dichiarato in una nota Leo Battaglia, uomo politico del Pollino ed ex consigliere comunale di Castrovillari, spiegando le ragioni della sua adesione a Forza Italia.
«Ho apprezzato e condiviso la scelta dell’Assessore regionale Giacomo Mancini di aderire a Forza Italia. Una scelta inevitabile – continua la nota – per il bene dei calabresi e degli italiani. Approvo, infatti, quanto detto da Berlusconi e rilanciato anche da Mancini: è necessario chiamare all’impegno energie fresche e volti nuovi. Anche in Calabria. Per questa ragione ho deciso, sin da subito, di mettermi a lavoro sul territorio del Pollino per dare vita al Club Forza Silvio, sulla scia tra l’altro di quanto fatto nel 1994 anche da mio padre Leonardo Battaglia che fondò il Club Forza Italia».
«Oggi FI ha ereditato il percorso svolto dal Pdl, al quale ho aderito dalla sua nascita con convinzione e per il quale mi sono speso politicamente in questi anni – ha detto ancora Leo Battaglia —. Ora questo mio impegno continuerà nella sua evoluzione in Forza Italia, che mantiene come riferimento il presidente Berlusconi».