Caso Anonymous, a Scopelliti la solidarietà di Talarico: “Atto grave che inquieta”

francesco talaricoIl Presidente del consiglio regionale Francesco Talarico esprime, in una nota, solidarietà al presidente Scopelliti, per l’attacco di natura informatica di cui si è molto parlato nei giorni scorsi.

“Desidero esprimere la mia solidarietà personale, e dell’Assemblea, insieme alla preoccupazione ed alla condanna per quanto accaduto al Presidente della Giunta regionale Giuseppe Scopelliti, destinatario di un attacco di carattere informatico, con l’intrusione abusiva, rivendicata dal gruppo di hacker denominato ‘Anonymous’, nella sua casella di posta elettronica istituzionale, con il chiaro scopo di diffonderne, abusivamente, i contenuti”.

Riteniamo – aggiunge Talarico – che quanto accaduto sia atto grave che inquieta e indigna, riproponendo, allo stesso tempo, il problema generale della sicurezza digitale, che è di carattere globale. Non si conoscono le cause di quanto successo e saranno le autorità preposte ad effettuare le dovute indagini. Pertanto, bene ha fatto il presidente Scopelliti a rivolgersi all’Autorità giudiziaria perché si faccia chiarezza fino in fondo per individuare gli autori e scoprirne soprattutto le motivazioni.

Tuttavia – conclude il presidente del consiglio regionale – quando è la privacy delle persone ad essere così drammaticamente violata e quando ingerenze così forti prendono di mira le Istituzioni e i suoi rappresentanti, non si può minimizzare l’accaduto né sottovalutare i rischi che ne discendono. È urgente individuare – conclude Talarico – le possibili tutele per fronteggiare questi assalti di pirateria informatica, impegnandosi per ridurre la vulnerabilità dei siti e della posta elettronica”.