Caltanissetta: in pullman con 2,5 litri di metadone, arrestato

Carabinieri: una pattuglia dell'ArmaUn pregiudicato di 47 anni, Antonio Giannone, disoccupato, di Caltanissetta, e’ stato arrestato dai carabinieri che lo hanno sorpreso di ritorno da Palermo con 2,5 litri di metadone custoditi in una borsa. Secondo i carabinieri di Caltanissetta l’uomo sarebbe un corriere della droga che rifornisce gli spacciatori del Nisseno. Giannone e’ stato bloccato dopo essere sceso da un pullman di linea e trovato in possesso di 21 bottiglie in vetro contenenti metadone. I tasca aveva circa 200 euro in contanti. Le indagini proseguono per accertare la provenienza.