Calcio: il Messina rescinde il contratto con Andrea Parachì

Foto Francesco Saya

Foto Francesco Saya

L’ACR Messina ha rescisso il contratto col centrocampista Andrea Parachì. Il giocatore, messinese doc, cresciuto nel rione Giostra, non veniva convocato da mister Catalano da diverse settimane. Per Parachì quest’anno cinque presenze condite da un gol di pregevole fattura contro l’Aprilia (la partita terminò 2-2 col pareggio degli ospiti in pieno recupero). Secondo quanto trapelato il calciatore si era dovuto allontanare dalla squadra per esigenze di tipo familiare. La società circa due settimane fa aveva comunque deciso di deferirlo per la violazione del regolamento interno e, di fatto, Parachì era fuori rosa. Si prospettava che venisse ceduto a gennaio, ma la situazione si è risolta prima con la rescissione del contratto.