Regione Calabria, i consiglieri Giordano, Franchino ,Guagliardi solidali con i lavoratori Lsu- Lpu

imagesNota Stampa dei consiglieri regionali Giordano, Franchino ,Guagliardi:

La dura lotta dei lavoratori LSU –LPU della Calabria obbliga ad una assunzione di responsabilità dell’intero governo regionale che non può più applicare la logica del rinvio perenne a fronte di una giusta rivendicazione che porti alla stabilizzazione del settore. Non è un caso, infatti, che una nostra mozione , presentata con altri colleghi consiglieri,approvata nella seduta del consiglio regionale del 15 ottobre 2013, chiedeva e impegnava la Giunta ad individuare ed attuare i necessari interventi di natura finanziaria per garantire la reperibilità dei fondi finalizzati alla prosecuzione dei progetti fino al 31 dicembre 2013. Nel contempo ,stante la drammaticità della situazione, si chiedeva che venisse fissata con urgenza un seduta consiliare per affrontare in modo adeguata la problematica individuando i percorsi finalizzati alla stabilizzazione dei numerosi lavoratori.
Per questi motivi, a fronte di risposte parziali da parte della Giunta regionale, chiediamo che nella seduta consiliare del prossimo 12 novembre il governo regionale, al di là delle parole o semplici rassicurazioni,proponga azioni e soluzioni concrete sul tema della stabilizzazione dei lavoratori LSU –LPU.

I consiglieri regionali Giordano, Franchino ,Guagliardi