Calabria, Sen.Gentile:” Precari sanita meritano attenzione. Compatti nel difenderli”

imagesNota Stampa Senatore Gentile (Pdl):

Sono certo che si arriverà a una soluzione con il Governo e con le diplomazie per far ritirare l’impugnativa alla legge regionale n 12 del 2013. Lo meritano i tanti precari della sanità calabrese.
L9 afferma il sen Antonio Gentile.
Siamo compatti con Scopelliti, Talarico, Chiappetta nel chiedere che l’esecutivo nazionale rinunci all’impugnativa dopo l’approvazione del decreto 101 e la sua conversione in legge.
Gentile sottolinea “i grandi risultati ottenuti dalla giunta regionale in materia di dusavanzo con coraggio ed esponendosi a una situazione di precarietà per sanare le falle che altri avevano prodotto”
Il ministro Lorenzin è una persona capace e saprà accogliere le nostre istanze considerando che in Calabria non è stata cobsentita l’applicazione della legge n 296 del 2006.
Per Gentile ” tutta la giunta ha lavorato con abnegazione in ogni settore : sui fondi europei per esempio è stato fatto un grande passo in avanti rispetto al passato e nessuno lo può disconoscere”
In questi uktimi diciotto mesi abbiamo bisogno di liberare più risorse possibili per i calabresi e Scopelliti saprà farlo certamente”