Calabria, CGIL su vertenza lavoratori LSU e LPU: “Scopelliti ci metta conoscenza della copertura finanziaria per tutto il 2013″

cgil cisl uil“Da una parte, esprimiamo soddisfazione per la convocazione presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri di Cgil, Cisl e Uil Regionali e Provinciali per affrontare la stabilizzazione dei lavoratori LSU e LPU della Calabria che vivono una situazione di precariato da più di 15 anni; dall’altra, sottolineiamo l’assenza di risposte da parte dell’Assessore Salerno e della Giunta regionale che si impegnano solo per i due mesi di indennità arretrate del 2013. Per il resto, non c’è certezza e il Presidente Scopelliti deve, prima della riunione romana, metterci a conoscenza della copertura finanziaria per tutto il 2013” questa la nota della CGIL sulla vertenza dei lavoratori LSU e LPU, che si conclude “Per intanto, il Sindacato confederale mantiene lo stato di agitazione dei lavoratori LSU e LPU e la manifestazione regionale del prossimo 11 novembre presso il Consiglio regionale”.