Cadavere in mare a Mazara (Tp): si tratta di un imprenditore 61enne. Probabile suicidio

Polizia: una volante della Questura di CatanzaroE’ di Giovanni Arena, 61 anni, il cadavere rinvenuto ieri nelle acque di Mazara del Vallo, a Trapani. L’uomo era un imprenditore che operava nel settore ittico e ultimamente aveva grossi problemi economici. Dall’autopsia non sono emersi segni che possano ricondurre a un omicidio. Per questo motivo gli inquirenti stanno seguendo la pista del suicidio.