Bovalino (Rc), tenta di strangolare la madre: 15enne arrestato

images 9Un quindicenne- riporta l’Agi- è stato arrestato dalla polizia del commissariato di Bovalino, in provincia di Reggio Calabria, per maltrattamenti, estorsione e stalking ai danni della madre e del suo convivente. Gli agenti hanno ricostruito una storia di degrado familiare che dura da tempo ma che la donna, per amore del figlio, non aveva mai denunciato, nemmeno quando il giovane l’aveva minacciata di morte con un coltello. Pochi giorni fa l’intervento dei poliziotti ha evitato che l’ennesima lite potesse degenerare, gli agenti infatti hanno arrestato in flagranza il ragazzo che tentava di strangolare la madre dopo avere aggredito il suo convivente. Il minorenne, riconosciuto responsabile dei reati di cui è accusato dall’autorità’ giudiziaria, è stato collocato in una comunità di recupero per minori a Catanzaro.