Bianco (Rc), i carabinieri sequestrano tre aree demaniali

imagesI Carabinieri della Stazione di Africo Nuovo unitamente al personale della Delegazione di Spiaggia di Bianco in località Capo Bruzzano, in seguito agli accertamenti tecnici esperiti, hanno sottoposto a sequestro le seguenti aree demaniali poiché quanto costruito è stato realizzato senza alcun titolo autorizzativo:
• un’area demaniale marittima di circa 85 metri quadrati sulla quale è stato realizzato un massetto in calcestruzzo su cui è ancorata una struttura in tubolari metallici dell’altezza variabile da mt. 1,85 a mt. 2,70 ed un chiosco delle dimensioni di mt. 5 x 5 chiuso lateralmente con materiale ligneo e con copertura in coibentato;
• un’area demaniale marittima di circa 5 metri quadrati, ricoperta da un massetto in calcestruzzo sul quale insiste un piccolo manufatto;
• un’area demaniale marittima di circa 96 metri quadrati, ricoperta da un massetto in calcestruzzo, su cui è ancorata una struttura in tubolari metallici dell’altezza di mt. 2,20.