Barcellona P.G: la Polizia denuncia un giovane ricettatore

poliziaLa Polizia di Barcellona Pozzo di Gotto ha denunziato, in stato di libertà, un 22enne del luogo, personaggio già noto alle forze dell’ordine, poiché ritenuto responsabile del reato di ricettazione. Gli agenti, dopo accurata indagine, sono giunti all’identità del ricettatore in seguito ad un furto in appartamento avvenuto in città,  durante il quale vennero trafugati un telefono cellulare, diversi monili in oro per un valore di circa 2.500 euro, e denaro in contanti. Gli accertamenti compiuti dagli investigatori del Commissariato sul telefono cellulare rubato hanno consentito di risalire a due SIM Card intestate a dei prestanome ma utilizzate dal giovane ed all’abitazione dello stesso. Nel corso delle indagini è emerso inoltre che il giovane risulta essere cliente abituale di alcuni esercizio Compro Oro barcellonesi, presso i quali potrebbero essere stati venduti gli oggetti rubati. In casa del giovane i poliziotti hanno rinvenuto anche della marijuana che il giovane deteneva per uso personale e, pertanto, è stato segnalato alla competente Autorità Amministrativa. Sono in corso ulteriori indagini finalizzate all’individuazione degli eserecizi “Compro Oro” presso i quali la refurtiva è stata collocata.