Bagaladi (RC): segnalata commerciante che rubava l’energia elettrica ultilizzando un magnete

Truffa ad Enel, magnete su contatoreBagaladi (RC), i Carabinieri della Stazione di Bagaladi, nel corso di un servizio di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione dei reati contro il patrimonio ed in particolare contro i furti di energia elettrica, hanno segnalato in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Reggio Calabria, M.F. di anni 58, coniugata, commerciante, poiché, al fine di eludere la contabilizzazione dei consumi elettrici, ha posizionato un magnete di grosse dimensioni sul contatore che produceva un abbattimento della misurazione pari al 80%.