Assoenologi, in Sicilia vendemmia +30%

Pompei: vendemmia aperta al pubblico negli scaviLa Sicilia nel 2013 produrrà oltre 6 milioni e 750 mila ettolitri di vini e mosti, una quantità che supera del trenta per cento la produzione realizzata durante la scorsa vendemmia. I dati provengono dalle previsioni di Assoenologi, l’associazione enologi italiani. Nell’isola la vendemmia è iniziata con il Pinot grigio, il Sauvignon blanc e, in alcune zone, con lo Chardonnay nella prima settimana di agosto, mentre si è conclusa con le uve Nerello Mascalese sulle pendici dell’Etna.