Ardore (RC): arrestata 42enne per indebita percezione di erogazioni a danno dello Stato

manetteArdore (RC), i Carabinieri della Stazione di Ardore, in ottemperanza all’ordinanza applicativa della misura detentiva in regime di detenzione domiciliare emessa dal Tribunale di Sorveglianza di Reggio Calabria, hanno arrestato Bevilacqua Armanda di anni 42, coniugata, casalinga. L’arrestata deve espiare una pena residua di 5 mesi e 10 giorni, poiché ritenuta responsabile del reato di cui all’art. 316 ter (Indebita percezione di erogazioni a danno dello Stato).