Agrigento, si chiama Pietro Grasso e a 108 anni sogna di incontrare Presidente Senato

imagesOggi compie 108 anni e il suo sogno e’ quello di ricevere una telefonata di auguri speciali: quella del Presidente del Senato Grasso. Che si chiama esattamente come il ‘nonnino’ in questione, Pietro Grasso. A rendere noto il desiderio dell’anziano uomo, nato a Palermo il 24 novembre 1905, e’ la nipote, Anna Grasso. Il padre di Grasso era morto nel corso della Prima Guerra Mondiale e lui e’ rimasto orfano di padre affidato alla madre. Nel 1925 la sua famiglia si era trasferita a Milano. Negli anni ’50 si e’ trasferito a Roma con la famiglia. Ha avuto tre figli ed e’ rimasto vedovo nel 1982. “Ha sempre portato “addosso” negli ultimi decenni la responsabilità e l’onore di un grande nome come quello di Pietro Grasso, magistrato prima che politico e negli ultimi mesi ci ha espresso il desiderio che vorrebbe tanto incontrarlo prima di morire”, racconta la nipote all’Adnkronos. “Chissa’ che il Presidente del Senato non voglia incontrarlo od almeno fargli gli Auguri di compleanno”, dice.