Un francobollo per Giuseppe Verdi nel bicentenario della sua nascita

045101013 giuseppe verdiPoste Italiane comunica che il Ministero dello Sviluppo Economico ha autorizzato l’emissione, per il giorno 10 ottobre 2013, di un francobollo commemorativo di Giuseppe Verdi, nel bicentenario della nascita.

Il francobollo, nel valore di € 0,70, è stampato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., in rotocalcografia, su carta bianca, patinata neutra, autoadesiva, non fluorescente; in quattro colori, più oro; e con una tiratura di tre milioni e 285mila esemplari.

La vignetta, realizzata dal bozzettista Fabio Abbati,  raffigura un ritratto di Giuseppe Verdi, musicista e compositore italiano tra i più conosciuti al mondo; sullo sfondo sono riportati alcuni titoli delle sue opere.

Completano il francobollo la leggenda “GIUSEPPE VERDI”, le date “1813  1901”, la scritta “ITALIA” e il valore € 0,70”.

A commento dell’emissione è stato realizzato un bollettino illustrativo con articolo a firma di Maria Giovanna Gambazza, Sindaco di Busseto e del Prof. Corrado Mingardi, Responsabile della Biblioteca di Busseto.

L’Ufficio Postale di Roncole Verdi (PR) e lo Sportello Filatelico dell’Ufficio Postale di Milano Isola utilizzeranno, il giorno di emissione, il rispettivo annullo speciale realizzato da Filatelia di Poste Italiane.

Il francobollo e i prodotti filatelici correlati saranno posti in vendita presso gli Uffici Postali, gli Sportelli Filatelici del territorio nazionale, gli “Spazio Filatelia” di Roma, Milano, Venezia, Napoli, Trieste, Torino, Genova e sul sito internet www.poste.it.