Taormina: morta dopo parto, la Procura di Messina apre un’inchiesta

sala operatoriaLa Procura della Repubblica di Messina ha aperto un’inchiesta in seguito alla denuncia dei familiari della 39enne di Alì Terme, morta questa mattina all’ospedale di Taormina dopo aver partorito nella stessa struttura ieri pomeriggio. Sta bene invece il piccolo Emanuele, nato senza problemi.

Sono intanto trapelati ulteriori dettagli sul decesso della donna. Subito dopo il parto, andato bene come detto, sono emerse delle gravi complicazioni. Un’emorragia interna ha infatti costretto i medici ad asportare l’utero tramite un intervento chirurgico. Ricoverata in terapia intensiva, la 39enne ha però subito un arresto cardiaco fatale. La famiglia, ed in particolare il marito della donna, ha presentato denuncia alle autorità. Da qui la decisione della Procura di aprire un’inchiesta.