Stazione Reggio Catona, imbrattavano muri: fermati in quattro

images 9

Quattro writers “armati” di bombolette spray sono stati fermati dagli agenti di Polizia ferroviaria - come riporta l’Agi – mentre imbrattavano i muri della stazione di Reggio Calabria Catona. L’episodio, che risale alla notte tra sabato e domenica scorsi, è stato reso noto oggi da Trenitalia. Sono state sequestrate numerose bombolette di vernice e i quattro, colti sul fatto, saranno denunciati. “Il raid vandalico – si legge in un comunicato dell’azienda ferroviaria – è stato interrotto grazie alla proficua collaborazione tra personale ferroviario di Protezione Aziendale e forze dell’ordine, da tempo impegnate in servizi di monitoraggio di impianti e linee per prevenire e contrastare attività illecite”.