Soverato (Cz), perseguitava l’ex marito: donna arrestata

images 8Come riporta l’Agi:

Perseguitava l’ex marito, chiedendogli continuamente somme di denaro. Protagonista della vicenda una donna di 53 anni, Elena Cipriano, residente a Soverato (Cz), arrestata con le accuse di atti persecutori ed estorsione. I carabinieri hanno eseguito a suo carico un’ordinanza di applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari emessa dal tribunale di Catanzaro. La misura è scaturita dalle indagini avviata dai militari operanti, a seguito di alcune querele sporte dall’ex marito per fatti accaduti a partire dal 2009.

I militari sarebbero riusciti a documentare le vessazioni subite dall’ex marito, vere e proprie molestie che la donna metteva in atto sia di persona che per telefono anche sui vari posti di lavoro che l’uomo perdeva od era costretto a cambiare. Lei azioni vessatorie della donna,secondo gli inquirenti, si accompagnavano a pretese di denaro sempre più esose rivolte al marito per cessare la sua azione di disturbo. Il malcapitato, quindi, era costretto a sborsare ripetutamente somme di denaro. Il Gip del Tribunale di Catanzaro, alla luce del quadro accusatorio, ha disposto l’applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari a carico di Cipriano.