Sosta selvaggia a Messina: la Polizia provinciale pattuglierà Corso Cavour

sosta-in-doppia-filaNell’ambito dell’attività intrapresa dal Comune di Messina, volta a reprimere gli abusi inerenti la circolazione stradale, rappresentati soprattutto dall’abitudine delle soste delle autovetture in doppia, e qualche volta persino tripla fila nelle vie del centro cittadino, l’assessore alla Viabilità, Gaetano Cacciola, ha chiesto al commissario straordinario della Provincia regionale, Filippo Romano, la collaborazione della Polizia provinciale per il controllo di alcune vie del centro. Da oggi, pertanto, è iniziato, da parte della Polizia provinciale, il servizio di pattugliamento di Corso Cavour.

La sinergia tra la Provincia ed il Comune di Messina, inaugurata nello scorso mese di agosto nell’ambito dell’iniziativa varata a reprimere le “cattive” abitudini automobilistiche di una parte di cittadini, ha comportato l’affidamento alla Polizia provinciale del controllo territoriale tra contrada Principe e Capo Peloro e ha avuto come risultato in un mese di intensa attività, l’elevazione di 420 verbali per soste irregolari e tre rimozioni di mezzi con l’utilizzazione del carro-attrezzi comunale.