Sindrome di Down, giornata nazionale a San Pier Niceto con l’associazione MEDEA di Spadafora

received_m_mid.1381266950858:52e25287c3b1569797_0433992689Una giornata nazionale per le persone con la sindrome di Down, una giornata per sensibilizzare l’opinione pubblica a superare preconcetti e luoghi comuni che ancora accompagnano queste persone. Queste giornate servono a ribadire l’importanza di una cultura della diversità e l’unicità di ogni persona, contro i pregiudizi che ancora accompagnano la disabilità.

In fondo, “essere differenti è normale”, infatti le persone con Sindrome di Down non sono tutte uguali, sono diverse una dall’altra, hanno caratteri diversi, sogni diversi, ma sono uguali per sensibilita’ e amore per la vita.

Avere un cromosoma in più ha significato per molti essere incapace di capire e di fare certe cose, ma proprio in queste giornate dedicate a queste persone speciali, si cerca di avvicinare il piu’ possibile la gente che di cromosomi ne possiede uno in meno……e che forse davvero a volte, distratti, non capiscono i veri valori della vita.

Il comune di San Pier Niceto risponde presente a quest’appuntamento e , in collaborazione dell’associazione culturale MEDEA di Spadafora, organizza “Una domenica a colori, quando la diversita’ non divide, ma unisce”. Domenica 13 Ottobre 2013 dalle ore 15.00 presso il centro diurno di San Pier Niceto si svolgera’ la pittura su stoffa dedicato ai banbini dai 3 ai 13 anni. Quando l’arte si mette a servizio della conoscenza di questo mondo meraviglioso…….