Sicilia, razzismo-shock su facebook: “speriamo che l’Etna spazzerà via quell’inutile isola”

ImmagineFinalmente ci risiamo. L’etna si è risvegliata in un’eruzione di tutto rispetto. Sarà la volta buona che riuscirà a spazzare via quell’inutile isola ed il relativo inutile popolo? Attendiamo speranzosi…“: è questa la descrizione di un nuovo gruppo razzista nato su facebook pochi giorni fa e precisamente sabato 26 ottobre, durante la nuova eruzione dell’Etna che esattamente dopo 6 mesi s’è risvegliata e ha dato vita al 14° parossismo dell’anno. Il titolo del gruppo è “ETNA, nuova eruzione: CANCELLERA’ SICILIA E SICILIANI?” e gli iscritti sono stati 973 in pochi giorni. Molti utenti siciliani si sono ribellati e hanno segnalato il gruppo a facebook come offensivo, ma ancora non è stato rimosso. E’ soltanto l’ennesimo esempio di razzismo contro la Sicilia perpetuato sui social network, un fenomeno volgare e deplorevole che su StrettoWeb abbiamo già segnalato più volte sperando di suscitare anche in quest’occasione il riscontro sperato, e cioè l’eliminazione della pagina.