Sicilia, Marco Falcone: “In Sicilia 1447 detenuti in più rispetto alla capienza regolamentare”

marco falcone “I preoccupanti dati sul sovraffollamento delle carceri, che in Sicilia registra 1447 detenuti in più rispetto alla capienza
regolamentare, che costituisce una ulteriore emergenza, impone un’attenzione, non secondaria,  da parte del Governo della Regione”. Lo ha dichiarato il Vicecapogruppo del PdL all’Ars, On. Marco Falcone.

“Certamente – ha continuato il Parlamentare -  la costruzione di nuove strutture carcerarie e l’ampliamento degli organici della polizia penitenziaria sono di competenza dello Stato, ma l’organismo di vigilanza, cioè il Garante dei detenuti, che è a costo zero, come mai il Governatore Crocetta, ancora, non si decide a nominarlo ?” .

“Non c’ è certamente un problema di candidature – ha concluso Falcone -  noi, circa un mese fa, avevamo proposto il Segretario nazionale del Codacons, Francesco Tanasi, che ha tutte le carte in regola per ricoprire questo ruolo, ma anche la riconferma di Salvo Fleres che ha svolto l’incarico con perizia ed equilibrio raggiungendo ottimi risultati, andrebbe bene. Nulla di difficile, dunque, basta occuparsene un attimino”.