Sicilia, il M5S ha presentato all’Ars la mozione di sfiducia al governatore Crocetta

FESTA DEMOCRATICA PARTITO DEMOCRATICO Dopo l’esposizione dei contenuti della mozione di sfiducia al governatore della Sicilia Rosario Crocetta fatta dal capogruppo del M5s Giancarlo Cancelleri, e’ cominciato il dibattito nell’aula del Parlamento. Il presidente dell’Ars, Giovanni Ardizzone, ha contingentato i tempi a disposizione dei gruppi per gli interventi, in base a quanto prevede il regolamento. Pd, M5s, Udc e Pdl avranno 45 minuti ciascuno, gli altri gruppi avranno 30 minuti (Megafono, Drs, Pid-Gs, Pds-Mpa, Articolo 4, lista Musumeci, gruppo Misto). I deputati dissenzienti rispetto alla linea dei propri gruppi potranno intervenire per le dichiarazioni di voto. Poi prendera’ la parola il presidente Crocetta. Quindi si procedra’ alla votazione con appello nominale.