Sicilia, domani mozione sfiducia M5S

MAFIA: CROCETTA, E' DENTRO LE ISTITUZIONIDomattina l’Assemblea regionale discuterà la mozione di sfiducia al governatore Rosario Crocetta, presentata dai Cinquestelle e firmata anche da tre deputati regionali della ‘lista Musumeci’ e dal parlamentare del Pdl Marco Falcone. Anche se risicati, i numeri sulla carta sono dalla parte del presidente della Regione: Crocetta può contare su 46 voti (compreso il suo), il minimo necessario per respingere la sfiducia. Ma dall’opposizione i segnali non vanno nella direzione dell’unità. Anzi.