Sicilia, D’Asero (Pdl): “Crocetta deve relazionare in Aula. Quelli suoi con il Pd non sono fatti privati”

nino d'aseroI giochi di bottega fra il presidente della Regione e il Pd ci interessano relativamente – dice il capogruppo del Pdl, Nino D’AseroA noi importano soltanto nella misura in cui inficiano il buon funzionamento di un governo dal quale una Sicilia in crisi economica e senza alcun segnale di risveglio, come di ripresa del sistema occupazionale lavorativo, molto si aspetta“.
Per questo, dal nostro ruolo di opposizione, ci aspettiamo che comunque Rosario Crocetta venga a relazionare in Aula, il 10 ottobre prossimo, così come aveva annunciato, poiché non può, il governatore, considerare la sua vicenda con il Pd una questione privata, perché non può esimersi dal proprio ruolo istituzionale e pubblico. Aspettiamo Crocetta in Aula“.