Santa Severina (Kr): violenza su minore, in manette cittadino albanese

manetteLa polizia stradale ha arrestato a Santa Severina Flamur Perpepaj, di 30 anni, albanese, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Crotone. Perpepaj deve scontare una condanna a nove anni e sei mesi di reclusione per violenza carnale di gruppo ai danni di minore, aggravata dall’uso delle armi. I fatti contestati a Perpepaj, accaduti in due diverse fasi a Cotrone, risalgono al luglio ed all’ottobre del 2009.