Santa Eufemia d’Aspromonte (RC): duplice arresto per tentata rapina in concorso

manetteI Carabinieri di Santa Eufemia d’Aspromonte (provincia di Reggio Calabria), al termine di un’articolata attività investigativa, hanno tratto in arresto in ottemperanza dell’ordinanza di applicazione di misura cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Palmi– sezione G.I.P., R.S., di 40 anni, coniugato, bracciante agricolo, censurato e C.A., di 29 anni, con l’accusa di tentata rapina in concorso. Gli arrestati, ultimate le formalità di rito, sono stati ristretti presso le case circondariali di Palmi e Reggio Calabria