San Ferdinando (RC): “deferiti” due fratelli per esercizio abusivo di attività di giuoco o di scommessa

carabinieri Nel corso servizio coordinato di controllo del territorio, i carabinieri della stazione di San Ferdinando (RC), deferivano in stato di libertà S. M., di anni 19, proprietaria di una sala giochi ed il fratello S. D., di anni 24, poiché colti nella flagranza del reato di esercizio abusivo di attività di giuoco o di scommessa.