Roma, perizia psichiatrica per il calabrese Preiti

images Sarà sottoposto a perizia psichiatrica Luigi Preiti, l’uomo che sparò davanti a Palazzo Chigi il 28 aprile scorso. Lo ha deciso il gup Filippo Steidl il quale ha accolto la richiesta degli avvocati Mauro Danielli e Raimondo Paparatti, difensori dell’imputato. Venerdì 11 ottobre ci sarà il conferimento dell’incarico. Gli esperti dovranno stabilire se l’uomo era capace di intendere e di volere al momento del fatto.