Regione Calabria, Tilde Minasi sul “Piano straordinario per i percettori degli ammortizzatori sociali in deroga”

Calabria“Guardare con attenzione alle difficoltà di alcuni nostri corregionali non si traduce soltanto nel monitorare esigenze e necessità per avere un quadro completo delle sofferenze, bensì nell’individuare una strada che riesca a dare risposte concrete e a garantire un sostegno fattivo ai calabresi”.
Con queste parole il consigliere regionale Tilde Minasi, commenta il “Piano straordinario per i percettori degli ammortizzatori sociali in deroga” presentato dal presidente della Giunta Giuseppe Scopelliti e dall’assessore al Lavoro, Formazione e Politiche Sociali Nazzareno Salerno.
“Oltre 41 milioni di euro sono le risorse messe in campo dalla Regione – dichiara il consigliere – affinché si agisca sul fronte delle politiche attive e passive del lavoro. Ritengo che sia fondamentale, soprattutto in questo particolare periodo di crisi, muoversi su diversi fronti partendo dalla riqualificazione e dall’aggiornamento, passando dagli incentivi per la ricollocazione in altra azienda e dall’avvio agevolato di altra attività produttiva, arrivando sino al sostegno al reddito”.
Secondo Minasi, “In particolare, a fronte dei numeri che caratterizzano l’ambito della mobilità in Calabria – territorio in cui si parla di circa 8 mila soggetti percettori, come hanno ribadito il presidente Scopelliti e Nazzareno Salerno (che ha sinora svolto un pregevole lavoro nonostante sia alla guida dell’assessorato da pochi mesi) – è opportuno sottolineare, non solo le richieste avanzate al Governo nazionale affinché trasferisca le risorse che servono all’Inps ma anche il fatto che ben trentasette milioni sono già pronti per essere trasferiti a quest’Ente per pagare tre mensilità ai lavoratori”.
“A questo si sposano, poi, le altre proposte previste dal Piano presentato, cui si è arrivati anche grazie alla positiva concertazione con i Sindacati, che quindi si pone come uno strumento operativo a trecentosessanta gradi, idoneo a superare le emergenze e dare quindi più opportunità ed anche prospettive” – sottolinea ancora il consigliere regionale.
“La recente iniziativa intrapresa dal presidente Scopelliti e dalla Giunta – conclude Tilde Minasi – testimonia ancora una volta la volontà di mantenere fede agli impegni assunti, tramite investimenti corposi, per cercare di arginare quegli stati di disagio che l’attuale fase storica ha, purtroppo, accentuato”.